4 apr 2014

Devil's food cake senza glutine per il 100% Gluten Free (Fri)day! #GFFD



Credo che le foto parlino da sole oggi.
E non perché io sia una brava fotografa intendiamoci, ma perché una torta del genere,
non ha decisamente bisogno di grandi presentazioni.
Se poi vi dico anche da quale blog ho preso l'ispirazione...
la faccenda si farà ancor più golosa e interessante!
Avete, per caso, per sbaglio, di sfuggita...mai sentito parlare della Cassata Celiaca???
Bene, allora è meglio che ora io taccia, facendomi piccola piccola al cospetto
di questa grandiosa donna del Dolce con la D maiuscola.
Lei è brava in tutto ma per i suoi dolci farei follie!!!


Ecco cosa vuol dire condividere, gioire delle esperienze degli altri e farle proprie
e noi sglutinate pasticcione del Gluten Free Travel&Living lo sappiamo bene
tanto da aver inventato il Gluten Free (Fri)day #GFFD
Non ricordare di cosa parliamo?
Facile! Ogni venerdì potete postare la vostra ricetta senza glutine
sul nostro sito ed essere parte di un bellissimo progetto :)

Veniamo alla nostra Devil's food Cake senza glutine?
Ho seguito le indicazioni di Sonia e se riuscite a trovare la Panna Acida,
(che non è la stessa cosa della Panna Agra) cosa non sempre facile, 
non avrete alcuna difficoltà a realizzare questa torta.


Ingredienti 
(con qualche piccola modifica)
per la base
160 gr di cioccolato fondente 72% consentito
160 ml panna acida
200 g. zucchero
un pizzico sale
4 cucchiai di cacao amaro consentito
200 ml di acqua calda
1 cucchiaino bicarbonato di sodio
160 gr burro 
3 uova
per la farcia
150 200 ml di crema di latte da montare
per la ganache
380 330 g. cioccolato fondente (per me senza glutine)
300 ml di crema di latte da montare

Il procedimento usato è esattamente quello di sonia indicato sempre in questo post.
L'unica variante è negli stampi usati poiché ne ho utilizzati 3 da 20 cm.
E ovviamente, mi sono aiutata con il mio amico Kenwood!
Buona, buonissima ma toglietela dal frigo almeno un'oretta prima di servirla
soprattutto se la fate in inverno come ho fatto io.
Un altro consiglio, è di prepararla almeno un giorno prima, perché in questo modo
l'interno risulterà più morbido e pregno delle deliziose note di cacao e cioccolato.

Grazie Soniuccia!!!!



18 commenti:

  1. una torta maestosa....come voi! Vi adoro......la devil's cake è la mia p'referita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Allora il regalo te l'ho fatto anch'io oggi :)

      Elimina
  2. Meravigliosamente....golosaaaa....che visione......

    RispondiElimina
  3. Io ti odio!!! Ma per davvero!!! Ma che si pubblicano certe meraviglie??? Il venerdì poi??? Mi tocca rifarla!!!
    Mannaggia te e a Sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Senti chi parla!!!! Se non la pubblicavo di venerdì quando lo facevo? Di martedì???
      :)

      Elimina
  4. te l'ho detto poco fa: mi hai dato una botta di vita! sono davvero commossa, lusingata e contentissima!! a volte in giornate decisamente no, basta un'amica anche lontana che ti piglia per la gola ed ecco che tutto cambia prospettiva!!! Un grazie enorme a te per tutto e poi un bravissima per la torta meravigliosamente alta e goduriosa e le foto.....fantastiche!! e le letterine sopra il dolce sono un tocco di raffinatezza...un abbraccio grande e un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cuoricino mio!!!! Son felice di averti tirata poco poco su :)
      Grazie per la telefonata!

      Elimina
  5. mamma mia che bontà!!non nulla da invidiare a quella con il glutine!!! ;)

    RispondiElimina
  6. E certo che conosco La cassata Celiaca, hai ragione è un portento. Mi avevi detto che il tuo post di oggi era golosissimo, ma non pensavo fino a questo punto, da svenimento, un bacione e complimenti, torta grandiosa

    RispondiElimina
  7. mamma mia!!!! cosa mi hai fatto vedere!!!! Io sono una drogata di cioccolato, per una cosa cosi potrei fare follie....che bella e che BUONA!!!! ummmmmm,.... sappi che mi sto segnando la ricetta, questa me la devo mangiare e vaffancuore alla dieta ahuahauhauahua
    buon week end

    RispondiElimina
  8. che spettacolo Anna Lisa e smbra facile da preparare...da provare...ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si in effetti non è difficile. Buone prove :)

      Elimina
  9. Splendida torta davvero! Sonia è una bravissima pasticcera, che sa insegnare davvero e ha avuto una alunna molto meritevole, visto il risultato.
    Buona settimana col sorriso :-D

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...