18 dic 2010

Nidi di patate alle verdure


Sarà che a me le patate piacciono proprio in tutti i modi ma queste sono davvero squisite 
e facili da preparare.

Ingredienti:
800 gr di patate
  30 gr di farina (io ho usato la Schaer per pasta)
  60 gr di burro
  20 gr di parmigiano grattugiato
  80 gr di mortadella a tocchetti
    1 mozzarella a dadini
    2 tuorli
    1 spicchio di aglio
250 gr di spinaci
       olio Evo, sale, pepe e noce moscata

Io ho usato il Bimby cuocendo le patate a tocchetti nel Varoma per 30 min.vel.1 temp.Varoma e nel cestello, contemporaneamente, ho cotto gli spinaci tagliuzzati. Se non avete il Bimby, semplicemente lessate le verdure separatamente.
Al termine del tempo, strizzate gli spinaci e ripassateli in padella con 1 cucchiaio di olio e l'aglio. Nel boccale tritare grossolanamente la mortadella con la mozzarella (o se preferite tagliatele a pezzetti).
Accendete il forno a 180°.
Passate le patate allo schiacciapatate e raccoglietele in una terrina unendovi  il burro, il parmigiano, 1 tuorlo, sale, pepe e noce moscata. Formate delle grosse polpette ovali e schiacciatele al centro formando un incavo. Disponetele in una pirofila imburrata e al centro di ogni nido disponete le verdure e sopra la mozzarella e la mortadella. Sbattete l'uovo con un goccio di latte e un pizzico di sale e, aiutandovi con un pennello, spennellate il bordo dei nidi. Infornate per 20 minuti coperte con alluminio e proseguite scoperte per altri 20 minuti. Una volta cotte, lasciate intiepidire prima di servire per evitare che siano troppo morbide e si rompano.
Queste sono quelle per i bambini senza verdure!!






Da "L'Enciclopedia della cucina italiana"

3 commenti:

  1. Belli e sicuramente buonissimi! Mi ispirano tantissimo, sia con le verdure che senza! Gnam!!!

    RispondiElimina
  2. ... quelle per i bambini senza verdure...

    per caso conosci mio figlio? :-))))

    il piatto è di un appetitoso incredibile!

    buon natale, se non ci si legge prima

    RispondiElimina
  3. @Gaia mi sa che tutti i bambini son così!
    Che poi i miei gli spinaci li mangiano ma sempre a parte. Riescono a separare tutto!!!
    Pazienza
    Baci e auguri anche a te!
    @Anna le tue sensazioni non sono sbagliate...se li provi fammi sapere ;)
    Buon Natale anche a te

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...