28 gen 2011

Minestra calda di ceci e finocchi


Cosa può riscaldare i nostri cuori in questa fredda fredda stagione dell'anno?
Ma certo! Una buona zuppa calda :)

Ingredienti (per 2 persone):
100 gr di ceci secchi
    1 piccolo finocchio (preferibilmente "femmina", quello allungato)
  50 gr di pasta a piacere
   2 cucchiaini di concentrato di pomodoro
   1 grossa cipolla
   2 cucchiai di olio Evo
sale e pepe q.b.

Ammollare i ceci per 12 ore.
In una casseruola cuocete i ceci in abbondante acqua salata per 2 ore e mezzo. A circa 1 ora dalla fine del tempo, aggiungete i finocchi affettati a listarelle. In una padella soffriggere la cipolla tagliata fine con l'olio. diluire i 2 cucchiai di pomodoro in 100 ml di acqua calda e versarli sulle cipolle. Unire quindi il tutto alla zuppa di ceci. A 10 minuti dalla fine del tempo aggiungere la pasta e terminare la cottura.
Versare nei piatti, completando con una macinata di pepe e servire.

P.S. Per mancanza di tempo io ho fatto tutto in pentola a pressione. Ho cotto i ceci a pressione per 15 minuti. Ho fatto uscire il vapore e ho aggiunto i finocchi continuando la cottura per altri 15 minuti. Poi ho riaperto la pentola e ho proseguito la ricetta come indicato.

5 commenti:

  1. Mi piace ! e visto il freddo che ho sentito oggi sarebbe l'ideale!!! Bacio.

    RispondiElimina
  2. visti i 40 gradi di oggi per me non è l'ideale.....ma sarà ottima per quando ritornerò a casa la prossima settimana. Ciao Gianni

    RispondiElimina
  3. che idea particolare, mi piace!

    e poi per i finocchi come sai ho un debole!

    RispondiElimina
  4. In effetti è un accoppiamento molto delicato e gustoso! Ciao a tutti

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...