20 gen 2011

Torta salata di porri e zucchine




Un impasto a sorpresa, croccante e morbido allo stesso tempo.
La ricetta originale con il glutine, è assolutamente identica!




Ingredienti per il guscio:
  70 gr di farina Agluten per pane e pizza
  70 gr di farina Bi-Aglut da 1 kg
  60 gr di farina Glutafin
    3 cucchiaini di lievito istantaneo per torte salate
100 gr di ricotta vaccina
  50 ml di acqua fredda
    3 cucchiai di olio di girasole (o mais o arachidi)
    1 cucchiaino di sale
    1 cucchiaino di zucchero
Ingredienti per il ripieno:
200 gr di porri
300 gr di zucchine
    3 cucchiai di olio Evo
    1 rametto di timo fresco
150 gr di pomodorini ciliegina
       sale e pepe q.b.
    2 uova
150 gr di panna (io ho fatto 100)
  30 gr di latte (io ho fatto 70)

Mondare i porri, lavarli e tagliarli a rondelle di circa 2 cm. Sciacquare le zucchine e tagliarle a tocchetti. Scaldare l'olio in una padella antiaderente e rosolare i porri per 5 minuti. Aggiungere le foglioline di timo e le zucchine, coprire e cuocere per altri 5 minuti. Salare, pepare e lasciar raffreddare per circa 15 minuti. Per la base ho usato il Bimby. Nel boccale mettere tutti gli ingredienti e lavorare 20/25 secondi vel.5. L'impasto si staccherà dai bordi. Trasferire su un piano e lavorarlo appena stendendolo poi in un disco di circa mezzo centimetro. Oliare o imburrare una tortiera di cm. 26 (io ho usato carta da forno e sotto è rimasto umido) e adagiarvi l'impasto facendo aderire bene i bordi alla tortiera. Bucherellare il fondo con una forchetta e versarvi i porri con le zucchine. Senza lavare il boccale, inserire uova, panna, latte, sale e pepe e frullare 30 sec. vel.6 quindi versare il composto sopra le zucchine. Tagliare a metà i pomodorini e sistemarli nella teglia rivolti all'insù. Infornare a 180° per circa 40/45 minuti.

Ottima idea per un pranzo all'aperto o per un buffet. Buonissima anche il giorno dopo.



Con questa ricetta partecipo al simpaticissimo contest di Francesca

6 commenti:

  1. Bella , colorata e sicuramente ottima.tvb baci Dani.

    RispondiElimina
  2. Ne ho ancora un po', se passi te la faccio assaggiare. A domani!

    RispondiElimina
  3. Ciao Anna Lisa, grazie per i complimenti! Questa ricetta ha un aspetto favoloso. Non ho mai provato nè la Agluten nè la Glutafin, me le consigli?

    RispondiElimina
  4. Assolutamente si Tinny! Io in dispensa ce le ho tutte. Agluten e Mix B le troverai spesso nelle mie panificazioni e anche Farmo, Pandea e Glutafin perché ognuna ha le sue caratteristiche (pane più o meno secco, profumato, umido, senza retrogusto ecc.). Baci

    RispondiElimina
  5. E' proprio il profumo che mi manca di più. Le proverò, grazie.

    RispondiElimina
  6. Ciao,piacere di conoscerti,e complimenti per il blog,per la ricetta e per gli ingredienti piu' dolci.
    Un abbraccio e una buon pomeriggio.
    Se ti va di passare ti aspetto.
    Ciao,Fausta.

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...