20 giu 2011

Padellata di patate e taccole


Di ritorno da un bel week-end di mare, tra una lavatrice e l'altra, vi propongo un contorno semplice e gustoso trovato su Cucina Moderna del mese scorso. L'unica variante è che consiglio di sbollentare le taccole altrimenti rimarranno dure rispetto alle patate.

Ingredienti
1 scalogno (io ho usato un cipollotto fresco)
400 gr di patatine novelle
300 gr di taccole
rosmarino fresco
sale, peperoncino, olio Evo q.b.

Lavare e spuntare le taccole e sbollentarle in acqua bollente salata per 5/7 minuti quindi scolarle. Tritare la cipolla e soffriggerla in un filo d'olio con qualche ciuffetto di rosmarino e un po' di peperoncino. Lavare, sbucciare e affettare sottilmente le patate aggiungendole al soffritto. Salare e rosolare per 5 minuti. Unire le taccole tagliate a pezzi  e cuocere per altri 10 minuti o finché tutto sarà abbrustolito e tenero.

6 commenti:

  1. Buona! Adoro le taccole e con le patate non le ho mai fatte, ma proverò! :)

    RispondiElimina
  2. Ecco cosa fare delle taccole che ho visto ieri nel mio supermercatino !
    Baci, Simonetta

    RispondiElimina
  3. @Vale...bella accoppiata!
    @Carole sembrano stuzzicanti eh?
    @Simonetta sono contenta di darti spunti :)

    RispondiElimina
  4. Assolutamente da provare!!!! un bacio

    RispondiElimina
  5. che cosa meravigliosaaaa!! mi ricorda un sacco di cene d'estate in casa, anche se noi ci mettiamo tanto, tantisssssimo pomodoro :) slurp!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...