23 giu 2011

Gelato veloce al melone



Ed ecco la seconda ricetta di oggi. Un rinfrescante gelato alla frutta, sperimentato con nuovi ingredienti e varianti ad altri gelati di frutta. Ho infatti aggiunto il latte condensato che, a detta dello chef di Gambero Rosso Channel Maurizio Santin, conferisce al gelato quella cremosità che i cristalli di ghiaccio che si formano nel nostro freezer ci negano normalmente. 
Comunque, senza dosi precise e pasticciando di mia iniziativa, ho raggiunto un ottimo risultato :)

Ingredienti
380 gr di melone congelato a pezzetti
220 gr di latte intero congelato a cubetti
100 ml di panna liquida
50 gr di latte condensato 
1 cucchiaino abbondante di glucosio

Congelate il latte e la frutta come spiegato in questo post.
Al momento di fare il gelato, scongelare gli ingredienti per 5 minuti (se fa tanto caldo anche meno) e metterli nel boccale dando qualche colpo di Turbo. Unire la panna, il latte condensato e il glucosio e lavorare 50 sec. vel. da 3 a 7 spatolando (o finché non sarà ben amalgamato). Versare nelle coppette e servire.

7 commenti:

  1. che delizia! sempre bravissima!baci!

    RispondiElimina
  2. Che bel colore, lo mangerei per pranzo.

    Bravissima

    RispondiElimina
  3. ohhhhh che bello!! molto originale questo modo di fare il gelato, e molto più veloce. grazie per la ricetta e buon we. ciauuu :))

    RispondiElimina
  4. proverò con il latte condensato e il glucosio.

    il gelato di melone è uno dei preferiti della piccola celiaca di casa...

    grazie!

    RispondiElimina
  5. Grazie ragazze, grazie a tutte :)

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...