23 feb 2012

Quiche al grano saraceno con zucchine e ricotta



Che meravigliosa ispirazione che mi ha dato Patrizia  in quei freddissimi giorni di inizio febbraio
che ci hanno visti tutti sognare i colori della primavera.
Solitamente non utilizzo mai prodotti non di stagione ma questa quiche mi ispirava assai e per una volta ho deciso di trasgredire le regole perché, quando ne vale veramente la pena, bisogna farlo!
E visto che oggi, questo tiepido sole mi fa davvero pensare all'arrivo della primavera, o senza illudermi troppo almeno alla fine del gelo, voglio pubblicarla per i suoi bellissimi colori.
Ho apportato delle piccole modifiche qua e là,  brisée compresa, ma il risultato è stato talmente "dannoso" che io e mio marito l'abbiamo mangiata tutta da soli!!!



Ingredienti
300 gr di ricotta di pecora
1 uovo 
50 gr di scamorzine affumicate
2 zucchine freschissime
1 cucchiaio di grana padano o parmigiano
olive nere al forno
sale e pepe q.b.
2 cucchiai di olio Evo
2 cipollotti freschi

Preparare la pasta brisée e stenderla in una teglia da crostata
(io ho usato quella con il fondo removibile da 28 cm.)
Lasciare in frigo per circa 30 minuti. Accendere il forno a 180° ventilato.
In una padella antiaderente rosolare i cipollotti tagliati sottili con l'olio e le zucchine grattugiate con una grattugia a fori larghi (a me piacciono molto così, anche nelle frittate). Salare, pepare e lasciar raffreddare un po'.
Riprendere la pasta brisée e bucherellare la base con una forchetta; coprirla con  uno strato di carta da forno e appoggiarvi una manciata di fagioli secchi quindi, infornare per circa 10 minuti.
Intanto lavorare la ricotta con una forchetta e mescolarvi l'uovo leggermente sbattuto e il parmigiano grattugiato. Salare, pepare e incorporare le zucchine con i cipollotti .
Togliere la quiche dal forno, rimuovere fagioli e carta da forno e stendervi il composto preparato. 
Completare con le olive e la scamorza a pezzettini e infornare per circa 30 minuti.
E' DIVINA!



9 commenti:

  1. Semplicemente deliziosa tesoro!! La tua variante mi piace molto anche perchè adoro le frolle con il grano saraceno e inoltre l' aggiunta delle scamorzine non può che raddoppiare il gusto di questa quiche già di per se molto gustosa!! Bravissima cara!! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, la tua foto mi aveva troppo tentata!!!

      Elimina
  2. Concordo, era un'eccezione che valeva assolutamente la pena fare!Quanto mi piacciono le torte salate, colorate e sfiziosissime, mettono d'accordo tutti!Smack

    RispondiElimina
  3. Allora a questo serviva la pasta brisèe!!! Buonissima e golosa!!

    RispondiElimina
  4. Mi potevi anche invitare....Davvero bella!!!

    RispondiElimina
  5. Molto invitante, dev'essere buonissima!

    RispondiElimina
  6. Voglio fare uno strappo alla regola pure io!!!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...