22 dic 2013

Io prima di te



Non so dirvi quanto mi sia piaciuto questo libro.
Quasi 400 pagine lette in un soffio, senza tregua, anche in questi febbrili
giorni prenatalizi in cui non si riesce neanche a capire da dove cominciare.
Bello, delicato, profondo e pieno d'amore e speranza o forse più di tutto coraggio.
Non mi piacciono i romanzi d'amore scontati e prevedibili e mi sono sorpresa
a sperare e aspettare che il momento romantico arrivasse ad ogni costo!
I personaggi si questo libro hanno preso vita nella mia fantasia tanto da
sentirne atrocemente la mancanza non appena il libro è arrivato alla fine.
E per tutto il giorno, una fastidiosa sensazione di vuoto mi ha pervasa.
Non vi anticipo nulla, dovrete scoprire questo libro pagina per pagina
e gustarvelo dall'inizio alla fine senza sapere altro.
Consigliatissimo!


LA TRAMA
A ventisei anni, Louisa Clark sa tante cose. Sa esattamente quanti passi ci sono tra la fermata dell'autobus e casa sua. Sa che le piace fare la cameriera in un locale senza troppe pretese nella piccola località turistica dove è nata e da cui non si è mai mossa, e probabilmente, nel profondo del suo cuore, sa anche di non essere davvero innamorata di Patrick, il ragazzo con cui è fidanzata da quasi sette anni. Quello che invece ignora è che sta per perdere il lavoro e che, per la prima volta, tutte le sue certezze saranno messe in discussione. A trentacinque anni, Will Traynor sa che il terribile incidente di cui è rimasto vittima gli ha tolto la voglia di vivere. Sa che niente può più essere come prima, e sa esattamente come porre fine a questa sofferenza. Quello che invece ignora è che Lou sta per irrompere prepotentemente nella sua vita portando con sé un'esplosione di giovinezza, stravaganza e abiti variopinti. E nessuno dei due sa che sta per cambiare l'altro per sempre. "Io prima di te" è la storia di un incontro. L'incontro fra una ragazza che ha scelto di vivere in un mondo piccolo, sicuro, senza sorprese e senza rischi, e un uomo che ha conosciuto successo, la ricchezza e la felicità, e all'improvviso li ha visti dissolversi, ritrovandosi inchiodato su una sedia a rotelle. Due persone profondamente diverse, che imparano a conoscersi senza però rinunciare a se stesse, insegnando l'una all'altra a mettersi in gioco.

4 commenti:

  1. Cara Anna lisa grazie per questa proposta, io adoro leggere e visto che fra qualche giorno mi godrò qualche giorno di riposo in montagna sono alla ricerca di belle letture. La trama che hai descritto mi ispira molto e penso che se trovo il libro in libreria lo infilerò in valigia. Non so in questi giorni quanto riuscirò a navigare qua è là quindi ti faccio subito tanti auguri di Buon Natale e se ripasso te li rifaccio. Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Grazie per questa recensione.. ho già ordinato un pò di libri per il momento , ma vedremo!Intanto felice Natale e buon inizio d'anno!!!
    Un abbraccio
    Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero tu possa leggerlo al più presto :)

      Elimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...