10 gen 2014

Risotto al Barolo con Radicchio e Topinambur per il ritorno del 100% Gluten Free (Fri)day!!


Rieccoci con la nostra bella iniziativa del venerdì: cucinare senza glutine e senza pensieri!
Ricordate il Gluten Free (fri)day?


Lasciate qui le vostre ricette e divertitevi con noi in cucina!

Oggi, in linea con il proposito di inizio anno cucinare sano e leggero,
vi propongo un risotto buonissimo e dai sapori contrastanti: 
il dolce dei porri e del topinambur contrasta piacevolmente con la nota amara
del radicchio; la croccantezza dei pinoli si mischia alla scioglievolezza del Parmigiano
e infine il profumo e la magia del Barolo fa da sottofondo all'intero quadro!

Buon appetito

Ingredienti per 4 persone
320 gr di riso Carnaroli
1 cespo di radicchio rosso lungo (o trevigiano)
4 Topinambur
3 cucchiai di olio Evo
1 porro
1 spicchio d'aglio
mezzo bicchiere di vino Barolo 
(o altro vino rosso di buona qualità)
1 cucchiaio di pinoli
1 cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato
brodo vegetale q.b. (circa 1 lt)

In una pentola rosolare lo spicchio d'aglio con l'olio e aggiungere il porro tagliato a rondelle.
Rimuovere l'aglio e aggiungere i topinambur precedentemente sbucciati e tagliati a fettine sottili.
Lasciar cuocere per qualche minuto prima di aggiungere il radicchio lavato, 
ben scolato e tagliato a striscioline.
Cuocere a fiamma vivace e aggiungere il riso mescolando sovente.
Sfumare con il Barolo e lasciar andare ancora qualche minuto.
Aggiungere il brodo bollente, un mestolo alla volta fino a quando il riso sarà cotto.
Mantecare con il parmigiano, unire i pinoli e servire ben caldo.


11 commenti:

  1. topinambur? celo, tardivo trevisano? celo, barolo? no, ma raboso aivoglia!
    Mi sa che posso risottare :-D
    Buon venerdì con tanti sorrisi :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Tardivo...che sogno irraggiungibile!!!
      Grazie cara, anche a te :)

      Elimina
  2. Ciao Anna Lisa, non ho mai provato i topinambur... forse è ora.. mi piace molto il risotto con il radicchio quindi mi annoto la ricetta. Oggi sono ripartita anch'io con il Gluten Free (fry)day!!! A presto simo

    RispondiElimina
  3. la foto fa venire voglia di una bella sforchettata a questo bel risotto! gnam! :)
    Comunque non credo di aver mai mangiato il topinambur!

    RispondiElimina
  4. Sapori ben miscelati per un primo gustoso… dici anche light? Allora lo provo! ;)

    RispondiElimina
  5. Questo riso fa venire un gran voglia di mangiarselo per cena, già ci penso e sono solo le 4 ....... Poi tu devi sapere che io sono un'amante del radicchio rosso e dei risotti in generale quindi hai fatto centro!
    Ah tanti auguri di buon anno :-)

    RispondiElimina
  6. la vorrei attaccare quella bella torretta e sconfiggerla a colpi di forchettata! splendido risotto e foto sempre più fashion, baciiiiii

    RispondiElimina
  7. io in silenzio ti seguo sempre mi dispiace solo che ho poco tempo per commentare tutte le meraviglie che vedo
    ti ringrazio per essere passata e come sempre qui trovo splendide ricette

    RispondiElimina
  8. Dalla foto molto chic ;-) Sono curiosa per il sapore: i risotti mi piacciono molto.

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...