17 apr 2015

Occhi di bue ai pistacchi con marmellata di limoni di Amalfi



La pasta frolla regala davvero un mare di soddisfazioni 
perché versatile e sempre comunque di sicura riuscita. 
A me piace variare sempre gli ingredienti, le farine 
le quantità di burro e zucchero e scoprire in che misura variano di conseguenza
 la croccantezza, l'umidità e il profumo.
Oggi vi propongo una frolla senza glutine ai pistacchi 
che acquista quindi un delicato colore pastello e che si abbina alla perfezione 
con questa buonissima marmellata di limoni acquistata presso 
l'Agriturismo Costiera Amalfitana 
di cui vi ho parlato ampiamente in questo articolo 
Ricetta facilissima e adatta a tutti, cominciamo?

Ingredienti
300 gr di Farina per Frolla Alimenta 2000
30 gr di farina di pistacchi (o pistacchi tritati)
120 gr di zucchero di canna chiaro
120 gr di burro a temperatura ambiente
l buccia grattugiata di un limone bio
1 uovo grande
1 barattolo di marmellata di limoni
zucchero a velo consentito

Anche questa volta ho utilizzato la meravigliosa farina di Alimenta 2000
di cui vi ho parlato in vari post come questo questo e questo.
Risultato delizioso!
Io per la fare la Pasta Frolla utilizzo di solito il mio fidato Kenwood
e dispongo nella ciotola le farine, il burro e pezzetti e lo zucchero
cominciando a sabbiare con la frusta K a velocità bassa.
Poi ci aggiungo l'uovo e la buccia del limone e lavoro a velocità media
per circa 1 minuto o fino a che il composto non si frantumerà in briciole.
A questo punto fermo la macchina e compatto con le mani il composto
avvolgendolo il pellicola alimentare (senza PVC) e riponendolo in frigo
a riposare per circa 1 ora.
Trascorso questo tempo (ma vi ricordo sempre che la frolla può restare
in frigo anche fino a 24 ore) riprendo l'impasto e lo divido in due o tre pezzi.
Su un piano leggermente infarinato con farina di riso finissima lavoro ogni 
pezzo di pasta senza surriscaldarlo e lo stendo ad una altezza di mezzo centimetro
o poco meno, con un mattarello.
Ho ricavato così dei cerchi di pasta con uno stampino e a metà di questi
cerchi, ho praticato un cerchio più piccolo al centro.

 Ho preriscaldato il forno a 200° statico, e ho informato i biscotti per circa 15 minuti
estraendoli prima che diventassero scuri (dipende dai forni).
Al momento di servire i biscotti, ho farcito la base con la marmellata
e ho sovrapposto il biscotto con il buco spolverando con zucchero a velo.
Potete anche farcire  in anticipo tutti i biscotti, ma la frolla non resterà croccante


Questo mese la Pasta Frolla è protagonista della Scuola di cucina 
Cliccate qui per lasciare la vostra ricetta e partecipare al concorso 
con lo Chef Marcello Ferrarini.

Con i miei Occhi di bue partecipo inoltre al Venerdì
più famoso del web, il Gluten Free (Fri)day!

3 commenti:

  1. Bellissimi e deliziosi questi biscotti, adoro i pistacchi, complimenti!!!!!

    RispondiElimina
  2. Adoro gli occhi di bue . . . li ho provati con la crema di pistacchi . . . devo provare la tua versione ^_^

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...