30 ott 2015

Calamarata al Teff senza glutine con pesto e calamari


Che buona questa pasta al Teff di Lt Africa!
E' piaciuta davvero a tutti in casa e presto la cercherò nel mio negozio di fiducia!
A me è stata regalata in occasione del Blog-in dalla gentilissima Paola di Celiamagic 
che ha messo a disposizione di noi blogger cuciniere un cesto 
con tanti deliziosi prodotti senza glutine.

Ottima la cottura e la tenuta di questa pasta, sapore delicato e gradevole e ingredienti "puliti"!
Ecco come l'ho preparata


Ingredienti
(per 3 persone)
1 confezione di Pasta al Teff formato calamarata (250gr)
300 gr di calamari freschi
1 spicchio di aglio
3 cucchiai di olio Evo
mezzo bicchiere di vino bianco
2 cucchiai di pesto fatto in casa
(o comunque senza glutine)
4 pomodorini perini

Portare a bollore l'acqua per la pasta
Intanto tagliare i calamari a rondelle, sciacquarli e asciugarli con carta assorbente
Nel wok scaldare l'olio e aggiungere l'aglio intero
Unire i calamari e saltare a fuoco vivo prima di aggiungere il vino bianco per 
sfumare la preparazione quindi, eliminare l'aglio e dopo che il vino sarà evaporato
coprire cuocendo per circa 10 minuti unendo i pomodorini tagliati a rondelle
Spegnere la fiamma e unire il pesto mescolando con cura
Cuocere la pasta e scolarla versandola nel wok con un po' della sua acqua di cottura
mantecando accuratamente prima di servire
Buon appetito!


La mia ricetta va al Gluten Free (Fri)day





4 commenti:

  1. forse avrai capito che io mangio assai...perché te lo dico? perché vorrei susotto menu: questa calamarata con un poco di sughetto di più e il filone di sotto da pucciare...si può? hihihi baciuzzi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah! Ti adoro!!! Certo che si può ;)

      Elimina
  2. Buona Anna Lisa, devo cercare questa pasta! un abbraccio

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...