12 lug 2018

Torta caprese di Sal de Riso


La Torta caprese è sicuramente uno dei dolci italiani più ammirati 
e imitati da tutti gli amanti della nostra meravigliosa pasticceria! 
Adoro questa torta per svariati motivi; intanto è naturalmente gluten free, è 
semplice da preparare e di sicura riuscita, sprigiona un gusto che è a dir
poco perfetto e prevede tutti gli ingredienti che amo di più.
Amo sperimentare sempre più versioni di una stessa preparazione e, 
 molto tempo fa avevo provato la ricetta della Caprese fatta con Bimby. 
Il risultato è ottimo per una torta bassa e larga circa 30 cm. 
Girovagando in rete, questa volta ho voluto fidarmi del maestro Sal de Riso, 
anche perché .. Chi meglio di lui per una ricetta campana? 
Fiducia ottimamente riposta per una Torta Caprese alta e che
profuma intensamente di cioccolato, mandorle e nocciole.
Il prossimo tentativo? Con il cioccolato fuso ;)


La ricetta usata è questa e anche il video mi è tornato molto utile
Ecco la mia versione, solo leggermente variata

Ingredienti per una torta per 10 persone
(tortiera svasata in alluminio da cm.22)
170 gr di cioccolato fondente senza glutine al 50%
(io 100 al 72 e 70 al 50)
85 (io 120) gr di mandorle con la buccia
85 (io 50) gr di nocciole pelate
170 gr di burro
170 gr di zucchero
14 gr di cacao amaro senza glutine
4 gr di lievito
148 gr di albumi
85 gr di tuorli
(sono all'incirca 5 uova in totale ma pesate tutto)
25 gr di fecola di patate senza glutine
1 pizzico di sale
vaniglia Bourbon

Lasciare fuori dal frigo per 12 ore burro e uova (anche in estate)
Grattugiare finemente il cioccolato (io ho usato il Kenwood)
e tritare anche mandorle e nocciole (qui Bimby aiuta)
Mescolare in una ciotola questi 3 ingredienti poi aggiungete il lievito, 
il cacao e la fecola setacciati .
Preriscaldare il forno a 170° ventilato per dolci
In un'altra ciotola montare con le fruste il burro insieme a metà dello
zucchero e alla vaniglia fino a rendere il composto spumoso
Unire il sale e i tuorli unio alla volta continuando a lavorare fino a che
il composto non apparirà gonfio.
Montare adesso a parte gli albumi a becco d'uccello, ovvero non a neve
fermissima ma al punto che, sollevando le fruste, gli albumi prenderanno
la forma di un becco
E' il momento di unire i tre composti: versare un terzo degli albumi nella
ciotola con tuorli e zucchero e amalgamare delicatamente con una spatola
 dal basso verso l'alto; aggiungere un terzo delle polveri amalgamaldo allo 
stesso modo e proseguire così fino a terminare i composti.
Imburrare e infarinare con farina di riso finissima lo stampo e versarvi
l'impasto livellando leggermente la superficie
Cuocere per circa 45 minuti e sfornare lasciando la torta nello stampo 
per circa 30 minuti. Capovolgerla poi su un piatto coperto di carta da forno
e lasciarla raffreddare completamente.
A questo punto rigirarla sul piatto di portata e decorare a piacere con 
zucchero a velo prima di servire



Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...