4 feb 2012

Zuppa di pesce speciale (con Bimby)



Sembrerebbe una banalità pubblicare la zuppa di pesce ma fidatevi: questa è davvero speciale!
Non amavo la zuppa di pesce perché la ricordo sempre con tante insopportabili spine, ma da quando ho scoperto questa con il Bimby non non lascio più.
Che poi è una ricetta che si trova sul libro base ma quante volte capita che ci sfuggano lo stesso?
Io l'ho ignorata per almeno 3 anni prima di provarla ecco perché oggi la voglio portare alla vostra attenzione
con tutte le piccole modifiche apportate negli ingredienti e nella procedura.
Facile, veloce ed estremamente saporita!

Ingredienti (per 2 persone)
600 gr fra cozze e vongole
1 pesce bianco (tipo nasello, merluzzo, gallinella, sogliola)
1 pesce di scoglio (tipo coda di rospo, tracina, triglia, scorfano)
200 gr di calamari
200 gr di gamberetti
200 gr di polipetti
1 scalogno
2 spicchi d'aglio
60 gr di olio Evo
100 gr di vino bianco secco
1 peperoncino
300 gr di polpa di pomodoro
1 mazzetto di prezzemolo
sale e pepe q.b.
4 fette di pane casereccio

Nel boccale tritare il prezzemolo e uno spicchio d'aglio 5 sec. vel.7 e mettere da parte.
Nel recipiente del Varoma sistemare il pesce di scoglio e condirlo con un filo d'olio e un pizzico di sale e pepe. Nel cestello adagiare invece  il pesce bianco e i gamberetti.
Nel boccale mettere lo scalogno e il peperoncino e tritarli 3 sec. vel.7. Aggiungere l'olio, i polipetti, i calamari tagliati ad anelli e insaporire 5 min. Varoma vel. soft antiorario sfumando dopo due minuti con il vino e lasciando evaporare con il misurino inclinato. Aggiungere la salsa di pomodoro e aggiustare di sale e pepe; posizionare il cestello e il Varoma e cuocere per 20 mi. temperatura Varoma vel. 1 antiorario.
Intanto prendere una pentola alta e larga (o una padella o un wok) e versare 2 cucchiai d'olio, uno spicchio di aglio schiacciato e una punta di peperoncino in polvere. Scaldare l'olio e versarvi le cozze e le vongole coprendo con un coperchio e alzando la fiamma. Aspettare che si aprano tutte e spegnere il fuoco.
Grigliare le fette di pane e cospargerle di aglio (se vi piace) e di poco olio.
A cottura ultimata rimuovere il Varoma e versare il contenuto del cestello nel boccale lasciando insaporire.
Spinare il pesce di scoglio e unirlo al resto della zuppa.
Versare nelle scodelle, aggiungere cozze e vongole, cospargere con il prezzemolo e l'aglio precedentemente tritati e servire calda accompagnata con le fette di pane.

Con questa zuppa partecipo al contest di Stefania
Contest delle (st)Renne Gluten free








8 commenti:

  1. a proposito di Bimby neh?? ma che buona questa zuppa! fai bene a pubblicarla, non c'è nulla di banale nella cucina :-) buona domenica cara e baci :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Sonia! Buona domenica anche a te :)

      Elimina
  2. Il Bimby ce l'ho... e adesso mi hai convinta, la farò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Very well! Vedi che servo a qualcosa?
      Un bacio

      Elimina
  3. Il Bimby ce l'ho...e mi sa che questa zuppa la proverò.... buon weekend, Flavia

    RispondiElimina
  4. Grazie e se la provi fammi sapere!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...