25 apr 2011

Girasole di tonno




Trascorsa bene la Pasqua? E la Pasquetta vi ha fatto divertire?
Io sono rimasta a casa con la mia famiglia. Ma proprio quella mia stretta stretta perché fra un imprevisto e l'altro ci eravamo così stancati così tanto che abbiamo deciso di rinchiuderci nel nostro guscio mini-familiare senza grosse tradizioni culinarie da rispettare, mega mangiate da parenti ma solo tanto tanto riposo per ricaricare le batterie un po' malconce.
Fra i pasti frugali che ci siamo regalati, ho proposto questa atipica insalata.




Ingredienti:
2 o 3 cespi di indivia belga (serviranno solo le foglie più grandi)
1 uovo sodo grande
250 gr di tonno al naturale
1 acciuga
1 cucchiaino di capperi
25 gr di burro morbido
100 gr di philadelphia (o ricotta)

Lavare le foglie più esterne dell'indivia e metterle ad asciugare in un canovaccio pulito.
In un mixer (io nel Bimby) frullare tutti gli ingredienti tranne l'uovo e mettere in frigo il composto per qualche ora fino a prima di servire.
Sbucciare l'uovo sodo ed estrarre il tuorlo.
In un piatto rotondo, disporre le foglie di indivia a formare una corolla e al centro spalmare il composto sbriciolandovi sopra il tuorlo.




Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Burro e Miele




Ricetta presa e modificata dal libro Contempora "Il meglio di Bimby.it"

11 commenti:

  1. Pure io la Pasquetta l'ho passata con i miei cari....anche per riprenderci dal pranzo di ieri! Interessante questa insalata....bravissima, baci

    RispondiElimina
  2. Bella e molto coreografica!!!
    Mi auguro che tu sia riuscita a ricaricare le pile e quindi pronta a ripartire!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  3. Un piatto veloce ma presentato in modo spettacolare e proprio invitante :)

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutti!
    Buona settimana :)

    RispondiElimina
  5. Mette proprio allegria ques'insalata. Bellissima e gustosa. Ottimo suggerimento di presentazione. Un bacio

    RispondiElimina
  6. Che bella tesoro!! Bravissima!!! Un abbraccio!!
    M.Luisa!!

    RispondiElimina
  7. ma che bello questo piatto, semplice per gli ingredienti, ma veramente gran scena, mi sa che lo copierò.
    bravissima!

    RispondiElimina
  8. com'è bello questo fiore tutto da mangiare, bravissima!

    RispondiElimina
  9. Ciao. Ho visto il tuo girasole nel gruppo FB Visual Food (ho richiesto adesso l'iscrizione) e volevo complimentarmi con te per il tuo bellissimo piatto.

    RispondiElimina
  10. Grazie Laura, sei molto carina!
    Mi è venuto bene anche se l'idea non è mia :)
    Grazie ancora

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...