6 dic 2018

Dolcetti di mele limoncelle ai pistacchi e cioccolato senza glutine


Le avete mai assaggiate le Mele Limoncelle?
Io le ho comprate per la prima volta la scorsa settimana al mercatino a Km.zero
dei Castelli Romani, dove abitualmente faccio la spesa.
Ammetto di non averle mai assaggiate prima e sono sicura che diventeranno 
un MUST in casa mia perché con il loro leggero sapore aspro sono davvero buonissime!
Da amante dei dolci alle mele quale sono (guardate il Tag dedicato)
ho pensato subito di utilizzarle in qualche nuova preparazione.
Ho comprato qualche giorno fa una rivista dedicata interamente ai dolci di mele
e ho subito approfittato per replicarne una. Strada facendo però, mi sono accorta
di non avere le albicocche, lo zucchero di canna normale, che il burro era
troppo per i miei gusti, che avevo degli ottimi pistacchi di Bronte appena
arrivati da Catania, che volevo usare questa farina per capire come rende nei dolci,
che l'impasto andava ammorbidito poiché troppo duro e colloso....insomma! 
Ho stravolto la ricetta e il risultato è stato che questi dolcetti erano così buoni
che sono finiti la sera stessa che li ho preparati!!!
Ecco la ricetta originale


Ed ecco la mia deliziosa versione senza glutine

Ingredienti per circa 15/18 dolcetti
180 gr di Mix per Pasta Frolla Nutrifree
30 gr di Farina ai 5 cereali Mix One Green Flute
100 gr di burro
1 uovo e 1 tuorlo
70 gr di zucchero Muscovado
30 gr di zucchero semolato
1 cucchiaino di lievito per dolci senza glutine
1 pizzico di sale
140 gr di mele Limoncelle (o altro tipo)
30 gr di pistacchi non salati e sbucciati
50 ml di latte
20 gr di gocce di cioccolato fondente senza glutine
la buccia e il succo di un limone non trattato
la buccia di mezza arancia non trattata
mezzo cucchiaino di essenza pura di vaniglia (o pasta)

Preparazione semplicissima
Preriscaldare il forno a 180° ventilato per dolci
Tagliare le mele a cubetti molto piccoli (anche più piccoli dei miei)
e spruzzarle con il succo di limone.
In planetaria (o con delle fruste) lavorare il burro con la frusta gommata
insieme allo zucchero e alla buccia del limone e dell'arancia.
Aggiungere l'uovo continuando a lavorare e quando si sarà assorbito
unire anche il tuorlo e la vaniglia amalgamando ancora.
Versare ora le farine con il sale e il lievito e mescolare a bassa velocità
aggiungendo il latte fino a quando il composto non risulterà omogeneo.
Togliere la frusta e versare nella ciotola anche i pistacchi tritati e le 
gocce di cioccolato amalgamando con una spatola prima di unire anche 
i cubetti di mela e il succo del limone.
Il composto risulterà difficile da maneggiare  ma con due cucchiai
sarà senz'altro possibile prelevare piccole quantità di impasto a cui dare una
forma rotonda e porle su una leccarda foderata di carta da forno .
Cuocere i dolcetti per circa 15/20 minuti (dovranno essere dorati) poi sfornarli 
e lasciarli raffreddare su una gratella. 
Una volta freddi cospargerli di zucchero a velo senza glutine.
Si mantengono bene per un paio di giorni in contenitore ermetico
ma tenderanno ad ammorbidirsi per la presenza delle mele.
Lo dico perché ne ho nascosto uno al resto della famiglia ;)

EVVIVA I DOLCI ALLE MELE!!!


P.S. A proposito di dolcetti alle mele...
provate anche questi, giuro che sono buonissimi!




Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...