15 dic 2010

Torta Albero di Natale (con pasta di zucchero)


Breve introduzione: il mio papà compie gli anni il 24 dicembre e questo purtroppo accade tutti gli anni già da un sacco di tempo :))
Così puntualmente si becca un unico regalo e mai una torta di compleanno perché siamo già pieni di dolci natalizi. Vi sembra giusto??? L'anno scorso gli ho fatto questa sorpresa e ho provato ad usare la pdz per la prima volta (infatti negli angoli e alla base è tutto un disastro!!!).
Ve la posto perché credo sia una bella alternativa al solito dolce natalizio.


Ingredienti per la base:
1 dose e mezza di pan di spagna
Per la farcitura:
1 dose di crema Bimby
Per la bagna:
latte e nesquik
Per la copertura:
colorante in gel di colore verde
ciliegine candite
250 ml di panna da montare (crema di latte)
50 gr di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria con una noce di burro per il tronco
coloranti alimentari a piacere
MMN'S al cioccolato (qui scegliete se prendere quelli della Giusto, io gli mmn's non li vedo in prontuario ma fra gli ingredienti non c'è traccia di glutine quindi per una volta li ho usati!)

Preparare il Pan di Spagna 2 o 3 giorni prima della festa e farlo raffreddare completamente. Io ho usato per l'occasione, uno stampo di carta a forma di abete, imburrandolo (con il burro spray) bene bene negli angoli e infarinandolo.
Il giorno dopo tagliarlo in 3 strati facendo molta attenzione agli angoli e prendete un po' di briciole da conservare per la decorazione (io ci ho fatto il puntale e le bricioline rosse nel piatto di portata).
Bagnate il primo strato e farcite con la crema bianca. Sovrapponete il secondo strato, bagnatelo e farcite con la crema al cacao. Posizionate l'ultimo strato, montate 150 ml di panna  e stendetela con una spatola fino a ricoprire la torta. Conservate la torta in frigo fino alla mattina successiva (che sarebbe il giorno della festa).
Il mattino successivo preparate la pasta di zucchero come indicato e coloratela di verde. Se la panna si è asciugata troppo sulla torta potete montare la rimanente e stenderne un altro strato (lasciatene un pochino da parte se volete fare il "nastro" come ho fatto io). Coprite la torta con la pdz e decorate a piacere. Tenetela fuori dal frigo fino al momento di servirla (così la pdz non si indurisce).
Carina eh?

6 commenti:

  1. ti è venuta un'opera d'arte.
    so che non la saprei usare, ma ultimamente vedo in giro delle cose così belle con la PDZ che mi viene voglia di provare.

    questo albero di natale è veramente favoloso!

    RispondiElimina
  2. Ma ha ragione Gaia! E' una torta meravigliosa!
    Bravissima Annina :-)

    RispondiElimina
  3. auguri al papà
    la tua torta è deliziosa

    RispondiElimina
  4. grazie ragazze!
    @Gaia...se l'ho usata io che di manualità ne ho ben poca...può usarla chiunque :)

    RispondiElimina
  5. Oh~~~this is so cute! too bad I can't read it >.< I'll have to use Google translate later.

    RispondiElimina
  6. Ok Tiffany even if this Google translater is not always reliable!! Unfortunately I don't have time enough to translate the recipes myself. Should you have any question anyway, don't hesitate to ask me directly.
    Bye and thank you for visiting me :)

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...